Arte e Cultura per leggere e reinventare la realtà

I nostri progetti
Fondazione Cariplo, settore Arte e Cultura
Distretti Culturali

Il fiore più antico

(Never) 2501 ha proposto per Wall in Art un lavoro sul dualismo e sulla compenetrazione delle forme a partire dall’antico simbolo della rosa camuna.

  • 12 ottobre 2016

La rosa camuna, tra le più note incisioni rupestri della Valle Camonica, è stato il punto di partenza del gesto pittorico dello street artist milanese 2501 che ha realizzato sul muro del Comune di Paspardo le due opere “Omaggio a Pino Tovaglia, Bob Noorda, Roberto Sambonet e Bruno Munari. La danza di Shiva” e “Pizzo Badile/Concarena e pare quasi d’esser buoni”.

Pieni e vuoti, luce e buio, preistorico e contemporaneo si contrappongono in una danza che riporta all’uomo e al suo rapporto con la sua storia e il territorio che lo circonda. Wall in Art ha donato alla Valle dei Segni nuove tracce che raccontano il profondo legame degli abitanti con la natura e con le loro radici.